Telefono 0862 24373

Benvenuti su Vivinforma

SPEDIZIONE GRATUITA per Ordini di QUALSIASI IMPORTO! / Consegna in 24/48H

La spirulina : proprietà e benefici


La spirulina : proprietà e benefici

Che cos’è

La spirulina è una microalga acquatica ricca di vitamine, minerali, proteine ed acidi grassi che ha (grazie a tutte queste componenti) moltissimi effetti benefici sull’organismo.

 

Come si presenta

Il suo nome scientifico è Arthrospira platensis, mentre, “spirulina”, il nome con il quale è nota, deriva dalla tipica forma a spirale dei ciuffi di foglie verdi-azzurre, filamentose e di piccole dimensioni, che si innalzano dai fondali marini.

 

Dove cresce

E’ un organismo unicellulare che si sviluppa spontaneamente in condizioni particolari, la temperatura e l’alcalinità (quantità di Sali), per questo si trova principalmente nei laghi sudamericani e sudafricani.

 

Tipologie di alga

Tra le più coltivate troviamo la spirulina platensis, diffusa soprattutto in Africa ed in Asia e la spirulina maxima, originaria del Messico. 

 

La spirulina vs gli altri alimenti

La spirulina contiene:

  • più di tre volte la quantità di proteine presenti nei fagioli; 
  • 8 volte la quantità di calcio contenuta nel latte; 
  • 34 volte più ferro degli spinaci; 
  • più di 20 volte il betacarotene presente nelle carote.

 

Proprietà e composizione

Composizione

 La spirulina deve le sue innumerevoli proprietà alla sua particolare composizione.
In un tallo essiccato sono presenti: proteine circa il 65% del suo peso, di cui amminoacidi 11%; pigmenti vegetali 11%; lipidi 5%; vitamine 5%; carboidrati 18%; minerali 7%.

L’alga contiene tutti gli otto amminoacidi essenziali: valina, leucina, isoleucina, lisina, treonina, fenilalanina, metionina, triptofano.
Tra i pigmenti vegetali, che possono portare benefici al nostro corpo, ci sono: il Beta-carotene, precursore della vitamina A, con azione antiossidante; lo Xantofille che agisce sulla pressione sanguigna, la Zeaxantina, ad azione antiossidante, la Ficocianina, ad azione immunizzante.

La spirulina contiene i cosiddetti lipidi “buoni”, quelli che non vanno ad incrementare i livelli di colesterolo e di trigliceridi nel sangue. Si tratta di grassi essenziali che per questo non possono essere sintetizzati dall’organismo, ma devono essere assunti con l’alimentazione. Gli acidi grassi appartenenti a queste categorie sono quelli mono e poli insaturi. Tra questi ci sono l’acido linoleico (omega 6), lo stearidonico, il docosaesaenoico (omega 3).

Tra le sostanze organiche appartenenti ai bioregolatori (indispensabili per la vita) nella spirulina troviamo:

  • la vitamina E che agisce a livello vascolare ed immunitario ed ha una funzione antiossidante.
  • le vitamine del gruppo B (B1,B2,B6,B9,B12) che agiscono a livello enzimatico, (velocizzando le trasformazioni molecolari) e nel metabolismo di acidi grassi, carboidrati e proteine.
  • la vitamina C che svolge molte funzioni importanti tra cui: stimolare la produzione delle cellule del sistema immunitario, favorire l’azione antiossidante, l’assorbimento del ferro ed il mantenimento del collagene.

Tra i minerali si trovano: ferro, sodio, potassio, iodio, calcio, magnesio, manganese e fosforo.
I carboidrati più importanti sono il glucosio ed il ramnosio (che favorisce il metabolismo del glucosio).

Proprietà

Le proprietà benefiche di questa preziosa alga erano apprezzate fin dall’antichità, sia dagli antichi romani che dalle popolazioni originarie delle Americhe (prima dell’arrivo degli europei). L’elevata concentrazione di nutrienti, infatti, fa sì che la spirulina sia dotata di innumerevoli proprietà e benefici per l’organismo.

  • Proprietà antinfiammatorie, antimicrobiche e antivirali. 

Recenti studi hanno dimostrato la capacità della spirulina d’ interferire nella produzione di interleuchina (una sostanza infiammatoria), diminuendo le sue concentrazioni e limitando quindi l’infiammazione.

  • Proprietà immunomodulatrici

Questa proprietà consente il miglioramento della risposta immunitaria dell’organismo contro l’attacco di agenti patogeni. Grazie a questa caratteristica, la spirulina è ideale dopo un intervento chirurgico, durante una convalescenza, o in qualsiasi caso in cui il sistema immunitario possa aver bisogno di aiuto.

  • Proprietà anticoagulanti e vasodilatatrici.

La spirulina contiene acidi grassi appartenenti al gruppo degli omega 3 che hanno proprietà anticoagulanti.

  • Proprietà disintossicanti e antiossidanti.

La proprietà disintossicante della spirulina è dovuta alla presenza dei pigmenti vegetali che aiutano a depurare l’organismo eliminando i metalli pesanti accidentalmente ingeriti.

 

Patologie e malattie curabili con la spirulina

La concentrazione di vitamina E, zeaxantina e beta-carotene favorisce l’azione combinata contro i radicali liberi che distruggono le membrane cellulari e determinano l’invecchiamento della pelle, fino ad arrivare a patologie anche più gravi.
I neuropati consigliano la spirulina, come medicina alternativa, per curare: l’anemia, i capelli sfibrati, l’acne, la cellulite, il diabete, il colon irritabile, la memoria.

  • Per curare l’anemia la spirulina si rileva molto utile grazie alla presenza della vitamina B12 , una componente essenziale nella sintesi dell’emoglobina, che serve per trasportare ossigeno alle cellule. Una carenza di questa vitamina può provocare, infatti, l’anemia perniciosa, una forma di patologia che genera anche disturbi nervosi.
  • La spirulina può essere utile anche in presenza di patologie gravi come il diabete, in quanto regolerebbe il fabbisogno d’insulina, responsabile della diminuzione dell’indice glicemico nell’organismo.
  • E’ utile per la sindrome del colon irritabile, contro colite ed ulcerazioni. Grazie alle proprietà disintossicanti e depurative, stimola, inoltre, la flora batterica intestinale.

 

Inestetismi e patologie estetiche

  • La spirulina è utile per curare l’acne grazie alla presenza della vitamina A, che regola la secrezione di ghiandole sebacee diminuendo l’insorgenza dei brufoli.
  • L’alga viene utilizzata anche per curare le problematiche legate al cuoio capelluto.Può essere utile in presenza di capelli opachi e sfibrati, contro i quali è possibile ottenere notevoli miglioramenti grazie alla vitamina B, che si lega a sostanze organiche, come la colina, favorendo lo sviluppo del tono e della lucentezza. Se invece il problema è un cuoio capelluto grasso, la presenza della vitamina B2, legandosi all’acqua, fa in modo che le sostanze grasse della cute vengano eliminate con un semplice risciacquo.
  • La spirulina è molto utile anche per curare un inestetismo fastidioso come la cellulite grazie alle proprietà, drenanti, disintossicanti e vasodilatatrici. La presenza di iodio, inoltre, agisce sulla tiroide aumentando la metabolizzazione dei lipidi ed evitando il depositarsi di masse adipose su cosce, gambe, fianchi e glutei.
  • L’alga spirulina gioca un ruolo essenziale anche per la memoria e la concentrazione grazie alla gran quantità di acidi grassi, vitamine ed antiossidanti, che provocano un effetto benefico sulle cellule neurali del corpo, preservando i danni dovuti all’invecchiamento ed incrementando la capacità di concentrazione.
  • In ultimo, quest’alga può costituire un ottimo rimedio per l’ansia, quando questo fenomeno è strettamente associato alla mancanza di magnesio nell’organismo.

 

A chi consigliare la spirulina

La spirulina grazie alle proprietà elencate fin’ora è particolarmente indicata sia per i soggetti che seguono una dieta sia per quelli che praticano attività sportiva.
Grazie alla sua ottima composizione, l’alga spirulina viene consigliata come integratore alimentare per chiunque avesse bisogno di sostenere una dieta alimentare, in particolare per quella di vegetariani e vegani.

Chi fa sport, invece, necessità di una quantità di proteine, oligoelementi, acidi grassi e Sali minerali superiore rispetto alla norma, per compensarne la perdita dovuta all’attività fisica. La spirulina si rivela, in questo caso, un ottimo integratore grazie all’azione multivitaminica e proteica, risultando utile per chi vuole aumentare la massa muscolare, ricordando sempre di accompagnarci un costante allenamento.

Se volete ottenere risultati ottimali, accanto alle raccomandazioni ed ai consigli sopra indicati, Vivinforma consiglia l’utilizzo dei seguenti prodotti:

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Categoria: Alimentazione

Commenti