Telefono 0862 24373

Benvenuti su Vivinforma

Spedizione Gratuita per Ordini superiori a 39,90 Euro / Consegna in 24/48H

ALC : L' acetil L Carnitina


ALC : L' acetil L Carnitina

Con la sigla Alc si fa riferimento all’Acetil carnitina, un amminoacido che viene elaborato in maniera naturale dall’organismo e che produce molteplici effetti benefici per la salute.

L’Acetil carnitina essendo un amminoacido molto duttile può essere suddiviso in due categorie: la L- carnitina che viene utilizzata soprattutto come brucia grasso, per ottenere effetti dimagranti e l’Acetil-L-carnitina che, grazie ai suoi effetti antiossidanti, viene utilizzato per le patologie celebrarli e nella tutela delle cellule cerebrali durante il processo di invecchiamento.

 

Campi di applicazione

Grazie alle numerose proprietà quindi, l’Alc trova impiego sia in ambito clinico che sportivo.

Nel primo settore il suo utilizzo concerne soprattutto la sfera della cardiologia e della neurologia, in particolare per curare alcune patologie importanti come la depressione, il morbo di Alzheimer, la malattia di Peyronie e l’ infertilità maschile.

 

Alc e suoi benefici

L’ Acetil carnitina svolge diverse funzioni tra cui:

-         Bruciare il grasso corporeo e trasformarlo in energia.

-         Combattere contro gli inestetismi della cellulite.

-         Mantenere il peso forma grazie alla capacità di controllo del peso.

-         Favorire il miglioramento della funzionalità cardiovascolare.

L’Alc è anche un importante nutriente per il cervello in quanto garantisce le trasmissione nervose.

-         Protegge i neuroni dai danni ed incentiva il processo di crescita di nuove fibre nervose.

-         Favorisce l’eliminazione del beta- amiloide, un elemento prodotto naturalmente dal cervello.

-         Contribuisce a mantenere i livelli di mio- inositolo adeguati nel cervello.

-         E’ inoltre utile per curare stati di depressione.

-         L’Alzheimer.

-         Patologie neurodegenerative della sindrome di Down.

-         La demenza senile.

-         Le disfunzioni del pene.

 

Alc e sportivi

L’Alc è usata dagli sportivi e da chiunque voglia ottenere condizioni fisiche ottimali in quanto i supplementi di acetil carnitina riescono a garantire un maggior apporto di energia all’organismo.
Quando l’assunzione di questa sostanza è necessaria può avvenire tramite il consumo di specifici integratori che la contengono.

Assunzioni di integratori con carnitina possono contribuire a promuovere anche la perdita di peso grazie al loro supporto nel consumo di grassi ed alla contemporanea produzione di energia. L’efficacia relativa alla riduzione di peso corporeo porta in definitiva ad un migliore equilibrio tra il grasso e la massa muscolare del corpo.

 

Alc negli alimenti

La Carnitina è contenuta soprattutto negli alimenti di origine animale, nella carne, nei prodotti caseari. Anche l’avocado ed il Tempeh, semi di soia fermentati, sono buone fonti di Carnitina.

 

Quantità ed assunzione

Prima di assumere l’Alc è importante tenere conto delle proprie condizioni generali di salute, della possibile interazione con altri farmaci ed attenersi al dosaggio medio dichiarato che va dai 500 ai 2000 mg giornalieri (da suddividere in più rimbocchi).

E’ sempre consigliabile rivolgersi al proprio medico di base prima di iniziare l’assunzione di Alc.

Se volete ottenere risultati ottimali, accanto alle raccomandazioni ed ai consigli sopra indicati, Vivinforma consiglia l’utilizzo dei seguenti prodotti:

6 Prodotti/o

per pagina

6 Prodotti/o

per pagina

Categoria: Integrazione

Commenti